News

DDL ZAN, le associazioni LGBT in piazza: Napoli Piazza Dante domenica 16 maggio ore 10:30.

Le Associazioni LGBT+ , Antinoo Arcigay Napoli, ATN Associazione Trans Napoli, AGEDO Napoli, Pride Vesuvio Rainbow e Pochos Napoli 2012 saranno a Napoli in Piazza Dante, domenica 16 maggio alle ore 10:30, nel rispetto delle vigenti normative in termini di distanziamento e utilizzo di mascherine, per un presidio a favore dell’approvazione del #DDLZAN, ovvero del testo di legge, già approvato alla Camera e in discussione al Senato, che prevede misure di contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati...... Continua a leggere »

17 maggio, Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia: il contrasto alle discriminazioni riparte da scuola e lavoro.

In occasione del 17 maggio, Giornata Internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia, le associazione PRIDE Vesuvio Rainbow e Antinoo Arcigay Napoli, compatibilmente con le disposizioni sanitarie vigenti contro la pandemia da Covid-19, hanno organizzato diverse iniziative e attività sul territorio, in collaborazione con le Istituzioni comunali locali, le scuole e grazie al sostegno voluto da Città Metropolitana di Napoli. Nei comuni dell’Ambito sociale 30, Torre Annunziata, Boscoreale, Boscotrecase, Trecase e nei comuni di  Vico Equense, Massa di Somma,...... Continua a leggere »

Torre Annunziata, omicidio Cerrato. La collettività LGBT vicina alla famiglia e al territorio. Oggi sul luogo del brutale omicidio.

“Qui su l’arida schiena del formidabil monte sterminator Vesevo, la qual null’altro allegra arbor né fiore, tuoi cespi solitari intorno spargi, odorata ginestra, contenta dei deserti”. Cosi cantava Giacomo Leopardi nel 1836 alle pendici del Vesuvio per l’amata Ginestra, il fiore del deserto, che resiste ostinata alle intemperie, al vento, all’arsura, simbolo di coraggio e resilienza estrema. La ginestra, scelta come simbolo del nostro logo associativo, sarà il fiore che oggi porteremo, unendoci all’iniziativa voluta dal presidio di Libera, sul...... Continua a leggere »

Progetto Rainbow…to work. Secondo incontro con l’Istituto Marconi di Torre Annunziata.

Oggi, 21 Aprile alle 10:25 il secondo incontro per il progetto “Rainbow… to Work“, realizzato con la sovvenzione della Città Metropolitana di Napoli per l’inclusione delle persone LGBTQI+. In questo incontro parleremo con le studentesse e gli studenti dell’ Istituto Marconi di “Comunicazione ed emarginazione, bullismo, cyberbullismo e bullismo omotransfobico. Analisi del linguaggio discriminatorio, discriminazioni sui luoghi di lavoro, applicazione degli equality standard nelle aziende e diversity management. Testimonianze diretta di persone vittime di bullismo omotransfobico” I relatori di oggi:...... Continua a leggere »

Difendi i tuoi diritti, dona il tuo 5×1000 a Pride Vesuvio Rainbow

Come donare il 5×1000 Per donare il 5×1000 a Pride Vesuvio Rainbow è sufficiente indicare il numero di codice fiscale dell’Associazione 90088440632 nell’apposito spazio della dichiarazione dei redditi (730, CU, Unico) denominato “SCELTA PER LA DESTINAZIONE DEL CINQUE PER MILLE DELL’IRPEF”. Occorre firmare la dichiarazione e inserire il codice fiscale nello spazio dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale ecc”. Con un piccolo gesto puoi aiutare PRIDE Vesuvio Rainbow a...... Continua a leggere »

Progetto Scuola Viva con la scuola G.Pascoli di Torre Annunziata. Evento conclusivo del modulo sul cyberbullismo con Pride Vesuvio Rainbow.

Si conclude oggi il ciclo di 15 incontri che l’associazione Pride Vesuvio Rainbow ha tenuto presso la Scuola secondaria di Primo grado “Giovanni Pascoli” di Torre Annunziata, nell’ambito del progetto “FABULA e OLTRE…. vedere ciò che gli occhi non vedono”, per la IV annualità del percorso “Scuola Viva“. All’Associazione sono stati assegnati due moduli, il modulo “Cyberconsapevole forever”, per informare e confrontarsi con alunni e insegnati sul bullismo, il cyberbullismo e il bullismo omotransfobico e il modulo “Muri per gioco”,...... Continua a leggere »

Protocollo “Over the Rainbow” con la casa circondariale di Pozzuoli, il centro Sinapsi e le associazioni LGBTI.

Storico accordo tra Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli, il Centro SINAPSI dell’Università Federico II di Napoli, la Fondazione GIC e le Associazioni ALFI le Maree, Antinoo Arcigay Napoli e Pride Vesuvio Rainbow . Dopo il prezioso lavoro di questi anni svolto dalle nostre associazioni LGBTI nella Casa Circondariale di Poggioreale, lavoro portato avanti anche durante l’attuale difficilissimo momento storico, finalmente riusciamo, anche grazie alla determinazione della Direttrice della C.C.F. di Pozzuoli, Maria Luisa Palma, a stipulare questo importante protocollo d’intesa,...... Continua a leggere »

Progetto Rainbow to Work, primo incontro all’Istituto Marconi di Torre Annunziata

Progetto Rainbow to Work – Ambito territoriale 30 Comune di Torre Annunziata e Pride Vesuvio Rainbow. Realizzato con la sovvenzione della Città Metropolitana di Napoli per l’inclusione delle persone LGBTI. Questa iniziativa è contro il “sistema” della camorra.  Primi incontri: venerdì 26 marzo ore 16:00 – Liceo G. De Chirico di Torre Annunziata lunedì 29 marzo ore 10:25 – Istituto G. Marconi di Torre Annunziata... Continua a leggere »

Progetto Rainbow to Work, primo incontro al Liceo De Chirico di Torre Annunziata

Progetto Rainbow to Work – Ambito territoriale 30 Comune di Torre Annunziata e Pride Vesuvio Rainbow. Realizzato con la sovvenzione della Città Metropolitana di Napoli per l’inclusione delle persone LGBTI. Questa iniziativa è contro il “sistema” della camorra.  Primi incontri: venerdì 26 marzo ore 16:00 – Liceo G. De Chirico di Torre Annunziata lunedì 29 marzo ore 10:25 – Istituto G. Marconi di Torre Annunziata... Continua a leggere »

Una rivoluzione del bene: istituzioni e terzo settore campani a confronto per costruire un welfare di prossimità

by Arci Campania | Posted on 20 Marzo 2021 Una rivoluzione del bene: oltre 4000 persone raggiunte, 507 interazioni tra commenti, like e condivisioni, una media di 75 spettatori sempre connessi con un apice di 98 persone: sono i dati della diretta che si è tenuta giovedì 18 marzo, proprio nella prima giornata di ricordo delle vittime del Covid in Italia, sulla pagina facebook di Arci Campania, in cui quattro reti di solidarietà nate durante o a seguito della pandemia si sono raccontate e confrontate con...... Continua a leggere »