L'associazione

PRIDE VESUVIO RAINBOW è un’associazione di volontariato fondata nel luglio del 2015, componente del Tavolo LGBT del Ministero per le Pari Opportunità e la Famiglia. Dal 2020 è membro di EPOA (European Pride Organisers Association). Nata, nel marzo del 2014, come osservatorio vesuviano LGBT+, oggi è un ente di volontariato, riconosciuto dalla Regione Campania e dal CSV di Napoli, a partecipazione democratica che si ispira ai principi costituzionali di uguaglianza, libertà e solidarietà sociale, con particolare attenzione alle persone e...... Continua a leggere »

News e comunicati

Torre Annunziata, parte lo sportello migranti LGBTI+. Progetto “Insieme contro le discriminazioni”.

Parte a Torre Annunziata lo sportello per le persone LGBTI(lesbiche, gay, bisessuali, transgender, intersex) MigraPride, nato nell’ambito del progetto “Insieme contro le discriminazioni” e finanziato dalla Regione Campania con risorse......

Continua a leggere »
Napoli, inaugurata la Casa delle Culture e dell’accoglienza delle persone LGBT+

Venerdì 5 febbraio alle ore 11 il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, insieme all’Assessora per le Pari Opportunità, Francesca Menna e all’Assessora ai Giovani, Alessandra Clemente inaugura la Casa......

Continua a leggere »
San Gregorio Armeno in amore a 360° per San Valentino. Un messaggio di pace e amore contro la paura e le divisioni.

Da oggi 1 febbraio fino al 14 febbraio, la via napoletana dei presepi festeggerà San Valentino con “San Gregorio Armeno in Amore a 360°”. L’evento, nato per iniziativa dell’associazione “Le Botteghe di......

Continua a leggere »
Ennesimo attacco alla comunità LGBT+ da parte di don Maurizio Patriciello

L’antefatto: ieri, il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, annuncia la reintroduzione della dicitura ‘genitore 1’ e ‘genitore 2’ sui documenti dei minori al fine di garantire conformità al quadro normativo europeo......

Continua a leggere »
Anna e Isabela cacciate di casa la notte di capodanno. Pronti a dare il massimo sostegno possibile alle due ragazze.

Apprendiamo dai social e dalla stampa locale (ilcorrierino.com) della triste storia di Anna e Isabela, due ragazze di Sant’Antonio Abate (Napoli) che sarebbero state messe fuori di casa dalla mamma......

Continua a leggere »
Nasce la prima casa di accoglienza per persone LGBT+ del sud Italia. Tra i partner anche Pride Vesuvio Rainbow

Dopo l’importantissima approvazione della legge regionale campana contro l’omolesbofobia e contro la transfobia, l’Unità delle maggiori associazioni LGBT del territorio (Antinoo Arcigay Napoli, ALFI Le Maree, ATN, PRIDE Vesuvio Rainbow,......

Continua a leggere »

Dove siamo