Comunicati Stampa

Al via Transgender Business School, la scuola di imprenditoria per persone trans.

È partita la scuola di Imprenditoria trans con il progetto “Transgender Business School”, il percorso formativo online – totalmente gratuito – per le persone trans interessate a un corso di preparazione all’auto imprenditoria. Il progetto è finanziato da: Fondo Sociale Europeo, PON inclusione, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali – Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Pari Opportunità. Ente capofila: Associazione Transessuale Napoli Partner di progetto: Antinoo Arcigay Napoli, Pride Vesuvio Rainbow. CALENDARIO DELLE LEZIONI 1° LEZIONE 20 LUGLIO – dalle 18:00 alle 20.00 Cercasi futuro: percorsi...... Continua a leggere »

Il Comune di Torre Annunziata aderisce alla rete READY. Adesione importante verso il Vesuvio Pride 2022.

Il comune di Torre Annunziata aderisce alla carta d’intenti della Re.A.Dy – Rete Italiana di Regioni, Province Autonome ed Enti locali, impegnati per prevenire, contrastare e superare le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere. L’adesione avviene come atto conclusivo del progetto “Rainbow to work”, finanziato da Città Metropolitana di Napoli per favorire l’inclusione delle persone LGBT(Lesbiche, Gay, Bisessuali e Trans),  voluto dall’Ambito sociale 30 e dal Comune di Torre Annunziata, e realizzato grazie alla collaborazione della nostra associazione,...... Continua a leggere »

A Terzigno con Monica Cirinnà parte “Codice Rainbow” lo sportello LGBT+ del Comune di Terzigno con Pride Vesuvio Rainbow.

Giovedì 1° luglio, alle ore 18,30 presso il MATT sarà inaugurato 𝗖𝗢𝗗𝗜𝗖𝗘 𝗥𝗔𝗜𝗡𝗕𝗢𝗪, lo 𝗦𝗽𝗼𝗿𝘁𝗲𝗹𝗹𝗼 𝗟𝗚𝗕𝗧+ istituito dal Comune di Terzigno che sottoscriverà un importante protocollo con PRIDE Vesuvio Rainbow. Interverranno la Senatrice Monica Cirinnà, il Sindaco Francesco Ranieri e la Vicesindaca e Assessora alle Pari Opportunità Genny Falciano, la Vicepresidente del Consiglio Regionale della CampaniaLoredana Raia, il Consigliere Giovanni Porcelli, il Segretario del PD di Terzigno Gaetano Miranda, la Presidente di Antinoo Arcigay Napoli, Daniela Lourdes Falanga e il...... Continua a leggere »

Torre Annunziata, rione Penniniello. Sit-in contro l’omofobia e contro la violenza.

Ieri abbiamo vissuto una giornata storica per la comunità #LGBT del territorio. I colori dell’arcobaleno, i nostri colori, hanno invaso il rione Penniniello di #TorreAnnunziata, che era stato teatro di una orrenda e violenta aggressione omofoba, come denunciato da un 34enne sulle pagine di metropolis. Una vera giornata #Pride. Con orgoglio, orgoglio di persone Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transessuali, orgoglio di cittadini e di cittadine torresi e del territorio, abbiamo gridato forte che non accetteremo mai alcuna forma di violenza...... Continua a leggere »

Gravissima aggressione omofoba a Torre Annunziata: in sette pestano violentemente un ragazzo di 34 anni perché omosessuale. Giovedì sera manifestazione nel quartiere.

Apprendiamo dalle pagine di Metropolis di una violentissima aggressione che si sarebbe consumata ai danni di un ragazzo omosessuale di 34 anni al rione Penniniello di Torre Annunziata. Il ragazzo denuncia sulle pagine di Metropolis una violenza inaudita da parta di un branco di “belve” avvenuta qualche settimana fa, ma solo ora denunciata con coraggio dal giovane ragazzo torrese sulle pagine del Metropolis e alle Forze dell’ordine. Il ragazzo sarebbe stato, da quanto racconta sulle pagine di Metropolis, trascinato in...... Continua a leggere »

Torre Annunziata, storica veglia contro l’omofobia e contro la transfobia in una Chiesa cattolica.

Si è tenuta ieri nella Chiesa della SS. Trinità di Torre Annunziata, celebrata da Don Ciro Cozzolino, coordinatore del presidio Libera “Raffaele Pastore e Luigi Staiano” di Torre Annunziata, per la prima volta in Campania, una veglia di preghiera contro l’omofobia e la transfobia. Presenti i gruppi e le associazioni cattoliche LGBT+ e una rappresentanza della nostra Associazione Pride Vesuvio Rainbow. La SS. Trinità di Torre Annunziata aveva celebrato lo scorso 16 giugno una messa in suffragio di Alessia, la...... Continua a leggere »

Vesuvio Pride a Torre Annunziata rinviato al 2022. Quest’anno pronti a confluire nel Napoli Pride del prossimo 3 luglio.

Si è svolta alla Rena Nera di Torre Annunziata l’assemblea pubblica per il Vesuvio Pride, evento in programma lo scorso 20 giugno 2020, dopo le straordinarie edizioni del Pompei Pride 2018 e del Sorrento Pride 2019, e che, causa pandemia, era stato sospeso. L’assemblea ha deciso di rinviare al 2022 la prima edizione del Vesuvio Pride. Gli attivisti e le attiviste del Vesuvio Pride e dell’Associazione Pride Vesuvio Rainbow hanno deciso altresì di confluire nell’organizzazione del Napoli Pride in programma...... Continua a leggere »

DDL ZAN, le associazioni LGBT in piazza: Napoli Piazza Dante domenica 16 maggio ore 10:30.

Le Associazioni LGBT+ , Antinoo Arcigay Napoli, ATN Associazione Trans Napoli, AGEDO Napoli, Pride Vesuvio Rainbow e Pochos Napoli 2012 saranno a Napoli in Piazza Dante, domenica 16 maggio alle ore 10:30, nel rispetto delle vigenti normative in termini di distanziamento e utilizzo di mascherine, per un presidio a favore dell’approvazione del #DDLZAN, ovvero del testo di legge, già approvato alla Camera e in discussione al Senato, che prevede misure di contrasto della discriminazione e della violenza per motivi fondati...... Continua a leggere »

Torre Annunziata, omicidio Cerrato. La collettività LGBT vicina alla famiglia e al territorio. Oggi sul luogo del brutale omicidio.

“Qui su l’arida schiena del formidabil monte sterminator Vesevo, la qual null’altro allegra arbor né fiore, tuoi cespi solitari intorno spargi, odorata ginestra, contenta dei deserti”. Cosi cantava Giacomo Leopardi nel 1836 alle pendici del Vesuvio per l’amata Ginestra, il fiore del deserto, che resiste ostinata alle intemperie, al vento, all’arsura, simbolo di coraggio e resilienza estrema. La ginestra, scelta come simbolo del nostro logo associativo, sarà il fiore che oggi porteremo, unendoci all’iniziativa voluta dal presidio di Libera, sul...... Continua a leggere »

Protocollo “Over the Rainbow” con la casa circondariale di Pozzuoli, il centro Sinapsi e le associazioni LGBTI.

Storico accordo tra Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli, il Centro SINAPSI dell’Università Federico II di Napoli, la Fondazione GIC e le Associazioni ALFI le Maree, Antinoo Arcigay Napoli e Pride Vesuvio Rainbow . Dopo il prezioso lavoro di questi anni svolto dalle nostre associazioni LGBTI nella Casa Circondariale di Poggioreale, lavoro portato avanti anche durante l’attuale difficilissimo momento storico, finalmente riusciamo, anche grazie alla determinazione della Direttrice della C.C.F. di Pozzuoli, Maria Luisa Palma, a stipulare questo importante protocollo d’intesa,...... Continua a leggere »