News

I diritti (negati) delle donne e delle persone LGBTQIA+. Venerdì 9 settembre ore 19, Rena Nera Torre Annunziata.

Art. 3 Costituzione della Repubblica Italiana: Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. E` compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all’organizzazione politica, economica e sociale del Paese....... Continua a leggere »

Pompei, coppia di turisti accolti con un “arrivano i ricchioni”. Subito un incontro con la Soprintendenza. La Regione attivi l’Osservatorio regionale contro l’omotransfobia

Purtroppo riceviamo e immediatamente rendiamo pubblica, l’ennesima segnalazione di ordinaria omofobia. A Pompei, una coppia di ragazzi omosessuali, all’ingresso del Parco archeologico, registra una volgare e immotivata offesa omofobica. Un dipendente del parco (o forse una guida, ma comunque fornita di distintivo identificativo), in un confronto con altri dipendenti, avrebbe detto ad un collega, testualmente:” prepariamoci arriva una nave di ricchioni”, facendo riferimento ai turisti in arrivo a Pompei da un crociera gay friendly, ferma nel porto di Napoli. Alla...... Continua a leggere »

Torre Annunziata non si Lega e Salvini salta la tappa oplontina. Aggredite due attiviste della nostra associazione.

#TORRENONSILEGA In pochi ad attendere l’ex ministro dell’interno al Lido Azzurro di Torre Annunziata e Salvini decide di non presentarsi né all’appuntamento al mercato cittadino, previsto per le 10:00, né al Lido Azzurro successivamente. Sulle note di Bella Ciao e nel ricordo di tutte le molteplici esternazioni razziste di Salvini e della Lega contro il meridione e contro Napoli , un gruppo di cittadine e cittadine, unitamente ai rappresentanti di diverse associazioni del territorio, ha tenuto un presidio pacifico e...... Continua a leggere »

Summer over The Rainbow. Linguaggi e genere. Confronto su linguaggi, pregiudizi, discriminazioni e stereotipi

Venerdì 12 Agosto si è tenuto un seminario presso il lido Rena Nera di Torre Annunziata che ha visto come protagonista uno degli argomenti più discussi dell’ultimo periodo: linguaggio di genere e pari opportunità. “Linguaggi e genere” è stato occasione di confronto tra diverse realtà, un momento di condivisione tra professionisti del settore e personalità dell’associazionismo LGBTQ+: un connubio che ha portato alla luce importantissime riflessioni sull’evoluzione del linguaggio nella società contemporanea 2.0. Ha moderato l’incontro Antonello Sannino, segretario di...... Continua a leggere »




Torre Annunziata, il Comune rimuove immediatamente la scritta “LGBT merda” comparsa su un muro della villa comunale.

Ringraziamo il Comune di Torre Annunziata, la Commissione prefettizia, per la solerzia con la quale ha subito raccolto la nostra richiesta di ripristino dei luoghi e della legalità, con l’immediata cancellazione della scritta “LGBT merda” comparsa su un muro della villa comunale.  Pensiamo che occorre ora dare una risposta ancora più forte e chiara e per questo continueremo a chiedere alla Città Metropolitana di Napoli e al Liceo Pitagora di illuminare in Rainbow la facciata del palazzo che va sulla villa...... Continua a leggere »

Torre Annunziata, sul luogo dell’arrivo del Vesuvio Pride compare la scritta: “LGBT merda”. Chiediamo l’immediata rimozione e l’illuminazione della facciata del Liceo Pitagora.

Dura e ferma la condanna della nostra associazione, PRIDE VESUVIO RAINBOW,  per la scritta “LGBT merda” comparsa su un muro della villa comunale di Torre Annunziata, esattamente nel luogo dove è arrivato il Vesuvio Pride lo scorso 4 giugno. Chiediamo alla Commissione prefettizia del Comune di Torre Annunziata, che ha sostenuto e patrocinato l’evento Pride, di far rimuovere immediatamente la scritta e chiediamo alla Città Metropolitana di Napoli e al Liceo Pitagora di illuminare in Rainbow la facciata del palazzo...... Continua a leggere »

Il discorso di Annamaria Torre, figlia del sindaco ucciso dalla camorra, al Vesuvio Pride: il nostro comune impegno è per ridisegnare un modello di società intollerante sì, ma verso le disuguaglianze, verso il malaffare, intollerante nei confronti del potere corrotto per sognare un Paese civile e libero!

Riproponiamo lo storico, coraggioso ed entusiasmante discorso di Annamaria Torre, figlia di Marcello Torre, il sindaco di Pagani, il sindaco gentile, ucciso dalla camorra nel 1980 per ordine di Raffaele Cutolo. Ucciso per non aver accettato compromessi con la camorra e con il malaffare. Il discorso di Annamaria, madrina meravigliosa del Vesuvio Pride, pronunciato con accanto diversi Sindaci e rappresentanti delle Istituzioni locali, a due passi da palazzo Fienga, il fortino del clan Gionta, sequestrato alla camorra e oggi per...... Continua a leggere »